CITAZIONI                                                                                              

Parlami ed io dimenticherò,
insegnami ed io ricorderò,
fammi partecipare ed io imparerò.
 
Benjamin Franklin
La fantasia
e' una naturale attivita' umana,
la quale certamente non distrugge
e neppure reca offesa alla ragione;
ne' smussa l'appetito
per la verita' scientifica,
di cui non ottunde la percezione.
Al contrario:
piu' acuta e chiara e' la ragione,
e migliori fantasie produrra'.
 
J.R.Tolkien


Ma dove stiamo andando ?
La nostra civiltà, come ogni civiltà, é una congiura. Una miriade di minuscole divinità, il cui potere deriva dal nostro consenso a non contestarle, stornano i nostri sguardi dal volto fantastico della realtà.
La congiura viene adoperata per non farci riconoscere l'esistenza di un altro mondo entro quello in cui abitiamo, di un altro uomo entro quello che siamo. Bisognerebbe rompere il patto, farsi barbari, e innanzitutto essere realisti : cioé partire dal principio che la realtà é sconosciuta.
Usando liberamente delle conoscenze a nostra disposizione, stabilendo tra queste ultime rapporti inattesi, accogliendo fatti senza pregiudizi vecchi o nuovi, muovendoci insomma tra i prodotti del sapere come degli estranei, ignorando gli usi stabiliti e colui che cerca di comprendere,
vedremo in ogni momento emergere, insieme alla realtà, il fantastico.

 


Louis Pauwels

IMPARARE A SAPER ATTENDERE

Molto spesso i risultati non giungono.
I nostri sforzi paiono vani e tutto intorno a noi non cambia.
La forza impressa alla realtà non produce alcun cambiamento.
La semina allora andrà ripetuta e le nostre speranze rinnovate.
Non tutti i momenti del tempo si prestano al rinnovamento.
I cicli  negativi devono terminare.
In questi momenti è necessario opporre alla frustrazione
la pazienza. Nei momenti in cui nessuno si accorge
dei nostri sforzi non possiamo rivendicare dei meriti.
Non possiamo prendere decisioni definitive in quei momenti.
Dobbiamo lasciare che tutto scorra verso i nostri canali.
Otterremo dei consensi quando  la carica negativa
del periodo in cui ci troviamo si sarà esaurita.
Saremo ripagati soltanto  allora.
La spinta che il reale riceve dalle nostre azioni non si smarrisce.
 
Essa persiste nella sua azione dinamica
per tutto il ciclo negativo e una volta battute le circostanze
produce i suoi risultati.
Si raccoglie sempre avendo seminato anche se a volte
più tardi di quando pensiamo.

  Miao Yin